Sei in: Home > Corsi di insegnamento > FISIOLOGIA VEGETALE
 
 

FISIOLOGIA VEGETALE

 

PLANT PHYSIOLOGY

 

Anno accademico 2017/2018

Codice attività didattica
SVB0027
Docenti
Corso di studio
Scienze Biologiche D.M. 270
Anno
3° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
7
SSD attività didattica
BIO/04 - fisiologia vegetale
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Lezioni facoltative e esercitazioni obbligatorie
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti

  • italiano
  • english
Chimica di base, Nozioni di base sulle molecole organiche, Elementi di citologia, istologia e organografia vegetale, Nozioni sulle principali vie metaboliche, Elementi di Biologia Molecolare

 
 

Obiettivi formativi

  • italiano
  • english

Il corso si propone di fornire agli studenti: le basi fondamentali della fisiologia vegetale, prendendo spunto dal corso di Biologia e Diversità Vegetale che la precede e utilizzando le conoscenze acquisite nei corsi di Chimica Generale ed Inorganica, Chimica organica, Biochimica e Biologia Molecolare. Il corso parte dallo studio dell’acqua come solvente ideale di nutrienti per giungere a tematiche importanti quali la fotosintesi, gli ormoni vegetali e la regolazione della fioritura. L’allievo dovrà essere in grado di: discutere sulle proprietà dell’acqua e del suo ruolo fondamentale per la vita dei vegetali; acquisire conoscenze sull’interazione fra luce, acqua ed anidride carbonica; apprendere il meccanismo biochimico e biofisico della fotosintesi nelle reazioni alla luce e in quelle di organicazione del carbonio; saper distinguere le varie categorie fotosintetiche (C3, C4, CAM) anche in relazione alla funzione e morfologia fogliare; comprendere i meccanismi che permettono il passaggio dall’accrescimento vegetativo a quello riproduttivo.

 

Risultati dell'apprendimento attesi

  • italiano
  • english

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE Acquisizione di competenze teoriche e operative con riferimento alla Biologia degli organismi vegetali, Aspetti chimici/biochimici.
CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE Acquisizione di competenze applicative multidisciplinari per l'analisi biologica, di tipo metodologiche, tecnologico e strumentale, con riferimento a: Metodologie biochimiche, biomolecolari e biotecnologiche. Procedure metodologiche e strumentali ad ampio spettro per la ricerca biologica.
AUTONOMIA DI GIUDIZIO Acquisizione di consapevole autonomia di giudizio con riferimento a: Valutazione e interpretazione di dati sperimentali di laboratorio, Sicurezza in laboratorio.
ABILITÀ COMUNICATIVE Acquisizione di adeguate competenze e strumenti per la comunicazione con riferimento a Elaborazione e presentazione dati, Capacità di lavorare in gruppo.

 

Programma

  • italiano
  • english

Introduzione al corso - Acqua e cellule vegetali
Bilancio idrico, vie di traslocazione e traspirazione
La nutrizione minerale:elementi essenziali
La nutrizione minerale: suolo, radici e fusto Il trasporto di soluti: diffusione e trasporto passivo e attivo
Alimenti da piante geneticamente modificate
La fotosintesi:concetti generali; reazioni alla luce La fotosintesi: reazioni alla luce
La fotosintesi: organicazione del carbonio
La fotorespirazione Piante C3, C4 e CAM Vie di traslocazione del floema Assimilazione dei nutrienti: azoto
Assimilazione dei nutrienti: altri nutrienti Il fitocromo e il controllo della fioritura Metaboliti Secondari delle Piante
Ormoni vegetali: auxine
Ormoni vegetali: gibberelline
Ormoni vegetali: citochinine
Ormoni vegetali: etilene, acido abscissico e brassinosteroidi.
Introduzione alle esercitazioni di laboratorio
Lab1: Misura del potenziale idrico nei tessuti vegetali
Lab2: Estrazione ed analisi dei pigmenti fotosintetici.
Analisi dell’amido primario accumulato nei cloroplasti.
Lab3: Estrazione ed analisi dei pigmenti lipofili ed idrofili della cellula vegetale
Lab4: Saggio biologico per le gibberelline


 

Modalità di insegnamento

  • italiano
  • english

Il corso è articolato in 40 ore di lezione teoriche e 14 ore di esercitazioni in laboratorio. Le lezioni teoriche sono facoltative, le esercitazioni di laboratorio obbligatorie.  La frequenza alle esercitazioni di laboratorio non dovrà inferiore al 75% delle ore previste per questa attività. Le slides presentate a lezione e le dispense relative alle esercitazioni di laboratorio sono fornite agli studenti nei materiali didattici online.

 

Modalità di verifica dell'apprendimento

  • italiano
  • english

L’esame finale di Fisiologia vegetale è orale ed è basato su domande riguardanti l’intero programma del corso.   Le domande d’esame (250) sono fornite agli studenti nei materiali didattici online come autovalutazione.

 

 

Testi consigliati e bibliografia

  • italiano
  • english

Fisiologia Vegetale di Taiz e Zeiger, IV edizione italiana sulla IV inglese. Piccin-Nuova Libraria. 2012.
Elementi di Fisiologia Vegetale di Taiz e Zeiger. Piccin-Nuova Libraria. 2013
Plant Physiology, Taiz and Zeiger, Fifth Edition, Sinauer Ass. 2010.
Per approfondimenti: http://5e.plantphys.net/


 

Note

Curriculum Cellulare Biomolecolare, Curriculum Ecologico Ambientale

Registrazione
  • Aperta
     
    Ultimo aggiornamento: 21/06/2017 11:23
    Campusnet Unito
    Non cliccare qui!