Sei in: Home > Corsi di insegnamento > BIOLOGIA CELLULARE E DELLO SVILUPPO
 
 

BIOLOGIA CELLULARE E DELLO SVILUPPO

 

CELL AND DEVELOPMENTAL BIOLOGY

 

Anno accademico 2017/2018

Codice attività didattica
SVB0028
Docenti
Corso di studio
Scienze Biologiche D.M. 270
Anno
3° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
BIO/06 - anatomia comparata e citologia
Erogazione
Mista (tradizionale e online)
Lingua
Italiano/Inglese
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto con orale opzionale
Prerequisiti
Inglese scientifico
 
 

Obiettivi formativi

  •  italian 
  •  english  Course objectives 
Il corso introdurrà gli studenti ai principi e agli approcci sperimentali, in rapida evoluzione, della biologia cellulare e dello sviluppo. Il corso si propone di consolidare e ampliare le conoscenze di base sul funzionamento delle cellule (di come le cellule interagiscono, come si differenziano e come si sviluppano nei tessuti e organismi complessi), fornendo un quadro di riferimento per la comprensione di temi scientifici attuali (ad es. le cellule staminali ed il loro potenziale applicativo in ambito biomedico) e fornire la base per ulteriori studi specializzati nell’ambito della biologia molecolare, cellulare e dello sviluppo.

 

Risultati dell'apprendimento attesi

  •  italian 
  •  english  Learning Outcomes 
CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE Aver sviluppato la conoscenza dei principi di biologia cellulare e biologia dello sviluppo. Conoscenze dei principi della comunicazione inter- e intra-cellulare, delle principali vie di trasduzione del segnale; dei meccanismi molecolari della regolazione del ciclo cellulare, della migrazione, della sopravvivenza cellulare e del differenziamento. Cellule staminali embrionali e adulte . 

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE Avere una comprensione degli approcci sperimentali della biologia cellulare e dello sviluppo discussi a lezione e delle loro applicazioni a problemi specifici. 

AUTONOMIA DI GIUDIZIO Essere in grado di interpretare risultati sperimentali di biologia cellulare e dello sviluppo analoghi a quelli discussi a lezione. 

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO Essere in grado di descrivere temi scientifici inerenti la biologia della cellula e dello sviluppo nella forma scritta e orale. Tale abilità verrà sviluppata mediante il coinvolgimento attivo degli studenti attraverso discussioni orali in aula ed esercizi scritti su temi specifici inerenti il corso.

 

 

Programma

  •  italian 
  •  english Program
Comunicazione cellulare e trasduzione del segnale. Sorting molecolare, trasporti e localizzazione intracellulari. Regolazione della proliferazione, della migrazione, della sopravvivenza e del differenziamento cellulare. Introduzione e principi di base della biologia dello sviluppo. Organismi modello Gametogenesi e fecondazione Drosofila come organismo modello per lo studio della genetica alla base della specificazione degli assi corporei La specificazione degli assi corporei nei vertebrati. Organogenesi: lo sviluppo dell’arto nei vertebrati e lo sviluppo dei dischi imaginali in drosofila Meccanismi cellulari e molecolari alla base dello sviluppo del sistema nervoso: (induzione, patterning, neurogenesi, formazione delle connessioni neurali). 
 

Modalità di insegnamento

  •  italian 
  •  english  Teaching methods 
 Lezioni frontali in aula, presentazioni (ppt o Inkscape) con illustrazioni grafiche, fotografie, oggetti tridimensionali virtuali,  video, animazioni. A distanza (moodle, google docs), videocasting di alcune lezioni, forum, quiz. 
 

Modalità di verifica dell'apprendimento

  • italian
  • english  Assessment 
 

Le domande avranno come obiettivo la verifica degli obiettivi di apprendimento: Conoscenza  dei principi della comunicazione inter- e intra-cellulare, delle principali vie di trasduzione del segnale; dei meccanismi molecolari della regolazione del ciclo cellulare, della migrazione, della sopravvivenza cellulare e del differenziamento; conoscenza degli approcci sperimentali discussi a lezione e capacità di interpretare e discutere esperimenti di biologia cellulare e dello sviluppo.  Esempi di prove scritte di esame fanno parte delle attività online.

MODALITA' DI SVOLGIMENTO DELLA PROVA FINALE:

  • L'esame finale è una prova scritta su moodle della durata di 70 min per un totale di 30 domande svolte in aula informatica sulla piattaforma moodle (i-learn). La prova finale verte per tutti gli studenti sull'ultima edizione dell'intero programma di Biologia Cellulare e dello Sviluppo.  
  • Le domande sono delle seguenti tipologie: aperte,  a risposta multipla, completamento di leggende o testi, ordinamento, corrispondenze, risoluzione di esercizi e interpretazione di risultati scientifici.  
  • Studenti con la sufficienza alla prova scritta hanno la facoltà di chiedere di sostenere una prova orale. La prova orale verte sull'intero programma. Il voto finale corrisponde alla media tra i voti della prova scritta e della prova orale.
  • Attività a distanza non sono obbligatorie per l'accesso alla prova finale ma potranno eventualmente dare luogo a punti aggiuntivi. 
  • Il calendario degli appelli e l'iscrizione agli appelli di esame viene fatta tramite il portale di Ateneo.  
  • Ciascuno studente ha facoltà di sostenenere l'esame non più di 3 volte all'anno (1° ott-1°ott).

 

 

Attività di supporto

  • english  online resources 

  • Essentials of Cell Biology (html)
  • Cell Signalling, ebook from Open University (htm)
 

Testi consigliati e bibliografia

  • italian
  • english Text books

Biologia cellulare

  • Cell Signalling, Open University, ebook (kindle)
  • Biologia Molecolare della Cellula, Bruce Alberts, Zanichelli

Biologia dello sviluppo

  • Developmental Biology by Scott F. Gilbert – 2013 Sinauer (10° edizione - originale)
  • Biologia dello Sviluppo – Scott F. Gilbert – 2012 Zanichelli (4 ed. italiana)
  • Principles of Development – L.Wolpert (3° edizione-originale) 
  • Biologia dello Sviluppo – L. Wolpert -2000 Zanichelli (traduzione italiana) 

 

Note

Curriculum Cellulare Biomolecolare

 
Ultimo aggiornamento: 21/06/2017 11:23
Campusnet Unito
Non cliccare qui!