Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

IGIENE GENERALE E QUALITA' (corso A)

Oggetto:

HYGIENE AND QUALITY

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
MFN0374
Docenti
Dott. Francesca Valetti
Prof. Elisabetta Carraro
Gianluca Catucci
Corso di studio
Scienze Biologiche D.M. 270
Anno
2° anno
Periodo
I semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
9
SSD attività didattica
MED/42 - igiene generale e applicata
Erogazione
Mista (tradizionale e online)
Lingua
Italiano
Frequenza
Lezioni facoltative e esercitazioni obbligatorie
Tipologia esame
Scritto ed orale
Prerequisiti

Nozioni di base di matematica, fisica, chimica e biologia cellulare.


Basic notions of mathematics, physics, chemistry and cellular biology
Propedeutico a

insegnamento propedeutico all'insegnamento Laboratorio di Igiene ambientale e tossicologia generale (MFN0424) e per il Laboratorio di biochimica ed igiene degli alimenti (MFN 0420)

Teaching preparatory to the teaching Laboratory of Environmental Hygiene and General Toxicology (MFN0424) and for the Laboratory of Food Biochemistry and Hygiene (MFN 0420)
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Questo insegnamento concorre agli obiettivi formativi delle aree Biochimico-Molecolare e Ecologico-Ambientale del corso di Laurea in Scienze Biologiche, fornendo conoscenze e competenze pratiche relativamente alle strategie alla base della prevenzione per la Salute Pubblica. Saranno analizzati i fattori che favoriscono la salute, i fattori di rischio e le cause di malattia negli ambienti di vita.  Particolare attenzione sarà dedicata in questo contesto agli agenti etiologici e alle modalità di trasmissione delle patologie infettive e ai principali fattori di rischio implicati nella genesi delle patologie croniche e cronico degenerative ad eziologia multifattoriale.  Saranno quindi forniti elementi di conoscenza relativamente agli approcci alla base degli interventi di prevenzione e promozione della salute umana. Nello specifico modulo verrà approfondito l’approccio preventivo negli ambienti di lavoro propri del laureato in biologia e le procedure di gestione della qualità nei laboratori di ricerca e di analisi chimiche, microbiologiche, cliniche ed ambientali. L'allievo sarà in grado di analizzare le problematiche igienico-sanitarie presenti nei luoghi di vita in un'ottica preventiva mediante un'attenta analisi retrospettiva e prospettica tesa a promuovere i fattori di salute e prevenire le malattie, riducendo i fattori di rischio o eliminando le cause delle stesse. 

Lo studente acquisirà le competenze per progettare e valutare esperimenti e registrarli in accordo con i processi di controllo della qualità.

This teaching contributes to the training objectives of the Biochemical-Molecular and Ecological-Environmental areas of the Degree course in Biological Sciences, providing knowledge and practical skills about the prevention strategies for Public Health. Health promoting factors, risk factors and causes of disease in life environments will be considered. In this context particular attention will be devoted to the etiological agents and to the mode of transmission of infectious diseases and to the main risk factors involved in the genesis of chronic and degenerative diseases with multifactorial etiology. Knowledge on the approaches to prevention and promotion of human health will be provided. The occupational environment of biologists and to the quality management procedures referred to chemical, microbiological, clinical and environmental research will be analysed. The student will be able to analyze hygienic  life-threatening health problems with a preventive approach through careful retrospective and prospective analysis aimed at promoting health factors and preventing disease, reducing or eliminating the risk factors.The student must also be able to design and evaluate experiments and record them in accordance with the processes of quality control.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE 

L’insegnamento fornisce allo studente conoscenze specifiche in merito a:

  • i principali determinanti della salute delle popolazioni;
  • le condizioni di salute della popolazione mondiale, le tendenze globali della morbosità e mortalità
  • le relazioni tra il profilo epidemiologico di salute delle popolazioni, l’ambiente di vita e le implicazioni sociali;
  • l'eziologia, la storia naturale e le modalità di prevenzione delle principali patologie trasmissibili;
  • i fattori di rischio, i fattori causali e i fattori protettivi delle principali patologie non trasmissibili
  • gli strumenti alla base delle attività di prevenzione e di promozione della salute delle popolazioni;
  • le procedure di gestione della qualità dei dati analitici nei laboratori di ricerca
  • il controllo di qualità e sicurezza occupazionale nei laboratori biologici di ricerca

 CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE

Al termine dell'insegnamento lo studente sarà in grado di:

  • comprendere i principi alla base degli interventi di prevenzione delle malattie trasmissibili e non trasmissibili;
  • riconoscere le caratteristiche dell'associazione tra fattori di rischio/fattori causali e patologie;
  • riconoscere l'eziologia delle malattie trasmissibili e le vie di trasmissione;
  • conoscere i principali fattori di rischio e fattori protettivi delle principali malattie non trasmissibili
  • comprendere le strategie di promozione della salute;
  • integrare le conoscenze acquisite con l'insegnamento di Igiene Generale e Qualità con quelle degli altri insegnamenti del CdS (in particolare Biologia Cellulare e dello Sviluppo, Immunologia, Microbiologia Generale);
  • comprendere ed attuare le procedure di base per l'analisi e il controllo della qualità del dato analitico;
  • riconoscere le misure di sicurezza da attuare e rispettare in un laboratorio biologico.

AUTONOMIA DI GIUDIZIO

Questo insegnamento fornisce allo studente le competenze per:

  • valutare e interpretare i dati sanitari riguardanti le popolazioni umane in diversi contesti di vita;
  • comprendere gli interventi di prevenzione nell'ambito della Sanità Pubblica;
  • valutare la qualità dei dati sperimentali di laboratorio;
  • riconoscere l'importanza della sicurezza in ambito lavorativo

ABILITÀ COMUNICATIVE

Questo insegnamento fornisce allo studente le competenze per:

  • comunicare, anche in forma scritta, in contesti professionali gli argomenti appresi con appropriatezza di linguaggio (corretto uso di termini tecnico‐scientifici in ambito igienico-sanitario).

KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING SKILLS:

The course provides students with specific knowledge about:

  • the main determinants of population health;
  • the health status of the world population, global morbidity and mortality trends;
  • the relationships between the epidemiological profile of the populations’ health, the living environment and the social implications;
    etiology, natural history and prevention strategies of the main communicable diseases;
  • risk factors, causative factors and protective factors of the main non-communicable diseases
    the tools for preventing and promoting people health;
  • Analytical data quality management procedures in research laboratories
  • Quality and safety control in research laboratories



 ABILITY TO APPLY KNOWLEDGE AND TO UNDERSTAND:

At the end of the course students will be able to:

  • Understand the basic preventive measures for communicable and non-communicable diseases;
  • Recognize the association among risk factors, causes and illnesses;
  • Recognize the etiology of communicable diseases and transmission pathways;
  • Know the risk factors and protective factors of the main non-communicable diseases
  • Understand health promotion strategies;
  • Integrate the acquired knowledge in General Hygiene  and Quality with those  learned in the other  courses (in particular Cellular Biology and Development, Immunology, General Microbiology);
  • Understand and implement the basic procedures for analysing and controlling the quality of analytical data;
  • Recognize the safety measures to be implemented and respected in a biological laboratory.


MAKING JUDGMENT


The course provides students with specific knowledge to:

  • Evaluate and interpret health data within populations in different life contexts;
  • Evaluate and interpret prevention activities in the field of Public Health;
  • Assess the quality of experimental laboratory data;
  • Recognize the importance of occupational safety.



COMMUNICATION SKILLS

This teaching provides the student with the skills to:
• communicate with ability of expression in professional contexts  with appropriate language with  correct use of technical-scientific terms in the hygienic-sanitary field.

Oggetto:

Programma

L'insegnamento prevede: - un modulo di "Igiene generale" costituito da 6 cfu e - un modulo di "Controllo di Qualità" costituito da 3 cfu.

IGIENE GENERALE

  • Definizioni finalità e storia dell’igiene, concetto di salute e sua evoluzione, relazione ambiente-salute, evoluzione storica dei rischi e delle patologie correlate
  • Demografia e statistica sanitaria finalizzata allo studio epidemiologico. Andamento demografico e significato socio-sanitario; fonti di raccolta dei dati; dinamiche di popolazione, teoria della transizione demografica; statistica sanitaria: tassi grezzi, specifici, proporzionali, standardizzati; indicatori sanitari: mortalità generale e specifica, mortalità infantile; indicatori demografici: piramide delle età, speranza di vita, tasso di fecondità, tendenze demografiche; indicatori di frequenza degli eventi sanitari: prevalenza e incidenza, relazione tra prevalenza e incidenza.
  • La metodologia epidemiologica: definizione, storia, caratteristiche, obiettivi e applicazioni. studi epidemiologici descrittivi, di correlazione e di prevalenza, studi epidemiologici caso-controllo, di coorte e sperimentali.
  • Le malattie ad etiologia mono e multifattoriale. I fattori di rischio e i fattori causali di malattia.
  • La prevenzione degli eventi patologici: prevenzione primaria, secondaria e terziaria.
  • Epidemiologia delle malattie trasmissibili: gli agenti etiologici, le modalità di trasmissione delle infezioni, la relazione ospite-parassita, il comportamento delle patologie in seno alla collettività. Le difese aspecifiche e specifiche dell'ospite.
  • Profilassi e prevenzione generale delle malattie trasmissibili: disinfezione, sterilizzazione e disinfestazione; provvedimenti profilattici relativi all'uomo e alla collettività (vaccinoprofilassi, sieroprofilassi e chemioprofilassi). Le vaccinazioni: metodi generali di preparazione e calendario delle vaccinazioni in Italia.
  • Eziologia, patogenesi, epidemiologia, profilassi e accertamento diagnostico delle principali malattie infettive trasmesse per via aerea, fecale-orale, sessuale o parenterale e verticale. Questa parte del programma verrà approfondita dagli studenti in lavori di gruppo che saranno oggetto di una presentazione finale che sarà valutata e costituirà parte dell'esame.
  • Epidemiologia delle malattie non trasmissibili: meccanismi di interazione fra uomo e ambiente; fattori di rischio modificabili e non modificabili. Fattori di rischio e modalità di prevenzione primaria, secondaria e terziaria delle principali patologie non trasmissibili.

CONTROLLO DELLA QUALITA'

  • I test di screening di popolazione (prevenzione secondaria), obiettivi dei programmi di screening, criteri per la scelta di un test di screening: Semplicità, Accettabilità, Economicità, Accuratezza, Precisione e ripetibilità,  Sensibilità e Specificità.
  • Nozioni di rischio chimico e biologico in laboratorio. 
  • Eseguire e registrare misurazioni. Il metodo scientifico e il disegno sperimentale. Analisi e presentazione dei dati.
  • Progettazione di esperimenti e loro registrazione in accordo con processi di controllo della qualità. Esempi di controllo di qualità dei dati e del processo. I dati di laboratorio quantitativi e descrittivi. Il valore normale e il valore soglia. Affidabilità e valutazione dei dati (sensibilità, specificità, valore predittivo positivo e negativo).

The course includes: - a "General Hygiene" module consisting of 6 cfu and - a "Quality Control" module consisting of 3 cfu.

GENERAL HYGIENE

  • Definitions, purpose and history of Hygiene, health concept and its evolution, environment-health relationship, historical evolution of risks and related pathologies
  • Demography and health statistics for the epidemiological study. Demographic and social-health significance; data collection sources; population dynamics, demographic transition theory; health statistics: crude, specific, proportional, standardized rates; health indicators: general and specific mortality, infant mortality; demographic indicators: age pyramid, life expectancy, fertility rate, demographic trends; frequency indicators of health events: prevalence and incidence, relationship between prevalence and incidence.
  • Epidemiological methodology: definition, history, characteristics, objectives and applications; descriptive, correlation and prevalence epidemiological studies, case-control, cohort and experimental epidemiological studies.
  • The mono-and multifactorial diseases. The causes, risk factors and causal factors of disease.
  • The prevention of disease: primary, secondary and tertiary.
  • Epidemiology  of communicable diseases: etiological agents, transmission of  infections, host-parasite relationship, the behaviour of pathologies within the community, the non-specific and specific (antibodies) host defences. Prophylaxis and prevention of diseases: disinfection, sterilization and disinfestation; prophylactic measures related to man and society (vaccinations, serum-prophylaxis and chemoprophylaxis). Vaccinations: general methods of vaccine preparation, calendar of vaccinations in Italy.
  • Etiology, pathogenesis, epidemiology, prevention, detection diagnosis of the main communicable diseases by different modes of transmission: air, faecal-oral, sexual, parenteral and vertical. This part of the program will be deepened by students in work groups and it will be the subject of a final presentation that will be evaluated and will be part of the exam.
  • Epidemiology of non-communicable diseases: mechanisms of interaction between man and environment, not-modifiable and modifiable risk factors. Analysis of the risk factors and interventions of primary and secondary prevention of the main non-communicable diseases.

QUALITY CONTROL

  • Population screening tests (secondary prevention), targets of screening programmes, criteria for the selection of a screening test: Simplicity, Acceptability, Economy, Accuracy, Precision and Repeatability, Sensitivity and Specificity.

  • Notions of biological and chemical hazards in the laboratory. 
  • Perform and record measurements. The scientific method and experimental design. Analysis and presentation of data. Design of experiments and their registration in accordance with the processes of quality control. Examples of quality control data.
  • The laboratory data quantitative and descriptive. The normal values and the threshold value. Reliability and evaluation of data (sensitivity, specificity, positive predictive value and negative).
Oggetto:

Modalità di insegnamento

Se le misure di contenimento Covid-19 lo renderanno possibile le lezioni saranno svolte in presenza,  secondo il calendario prestabilito dal Corso di Laurea. In questo caso le lezioni saranno comunque erogate anche telematicamente e registrate per consentirne la fruibilità da parte di tutti gli studenti. Se non sarà possibile svolgere le lezioni in presenza saranno svolte in modalità integrata con lezioni videoregistrate e lezioni svolte in modalità sincrona.

Il corso sarà gestito su piattaforma moodle che accoglierà: materiale delle lezioni (videoregistrazioni e/o audiopresentazioni), esercitazioni da svolgere online, materiali didattici di approfondimento. I materiali didattici saranno caricati anche su campusnet.

La frequenza alle lezioni è consigliata ed è facoltativa.

 

If the Covid-19 containment measures make it possible, the lessons will be held in the presence, according to the schedule established by the Degree Programme. In this case, the lessons will also be providedn synchronous mode and videorecorded to allow the usability by all students. If it is not possible to carry out the lessons in presence lessons will be conducted in blended mode, with videorecorded lessons and lessons conducted in synchronous mode.

The course will be managed on moodle platform that will host: lessons material (videorecordings and/or audiopresentations), online tutorials, in-depth teaching materials.  Teaching materials will also be uploaded to campusnet.

Class attendance is recommended.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

l’esame di Igiene Generale e Qualità si svolgerà secondo le seguenti modalità:

  • prova scritta obbligatoria inerente entrambi i moduli. Il test è costituito da 40 domande (30 di igiene e 10 di controllo di qualità), prevalentemente a risposta multipla, alcune a risposta aperta ed alcuni problemi (40 minuti a disposizione). La votazione sarà espressa in trentesimi assegnando un punteggio ad ogni singola domanda, senza attribuire un punteggio negativo alle risposte errate.

 

  • prova orale 

    -per gli studenti che hanno effettuato l’attività didattica di gruppo con la presentazione la prova orale è facoltativa (ad integrazione dello scritto). Il voto finale sarà il risultato della media ponderata tra il risultato della prova scritta (2/3 dei CFU) e quello della presentazione (1/3 dei CFU).

    - per gli studenti che non hanno effettuato la presentazione del lavoro di gruppo la prova orale è obbligatoria

In relazione alle pregresse restrizioni Covid-19, la verifica dell'apprendimento per gli appelli di giugno, luglio e settembre 2021 sarà effettuata in modalità telematica

The General Hygiene and Quality Examination will be carried out in the following ways:

  • mandatory written test concerning both modules consisting of 40 questions (30 on hygiene and 10 on quality control), mainly multiple choice, some with open answer and some problems (40 minutes available).The vote will be expressed in thirtieths by assigning a score to each question, without assigning a negative score to the wrong answers.
  • oral exam:
    • for those who have completed the group teaching activity, with the oral presentation, the oral exam is optional (to supplement the writing). The final grade will be the result of the weighted average between the result of the written test (2/3 of CFU) and that of the presentation (1/3 of CFU).
    • for those who have not completed the group teaching activity with the oral presentation, the oral exam is mandatory (to supplement the written part)

In relation to the previous Covid-19 restrictions, the verification of learning for the appeals of June, July and September 2021 will be carried out in telematic way

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Igiene Medicina Preventiva e sanità Pubblica
Anno pubblicazione:  
2018
Editore:  
EdiSES
Autore:  
Barbuti S., Fara G.M., Gianmanco G. et al.
Oggetto:

IGIENE, Checcacci, Meloni, Pelissero, Casa Editrice Ambrosiana, Milano.

IGIENE, Barbuti, Bellelli, Fara, Giammanco, Monduzzi Editore, Bologna.

Sono di seguito indicati altri siti internet di interesse:

http://www.iss.it http://www.who.it

http://data.euro.who.int/hfadb/

http://www.cdc.gov/health

http://www.fda.gov

http://www.epicentro.iss.it/

www.istat.it/

Il materiale didattico utilizzato durante le lezioni è disponibile sul sito del corso.


Alcune integrazioni per il modulo "controllo di Qaulità" sono reperibili sul testo:
Reed "Metodologie di base per le scienze biomolecolari" Zanichelli

IGIENE, Checcacci, Meloni, Pelissero, Casa Editrice Ambrosiana, Milano.

IGIENE, Barbuti, Bellelli, Fara, Giammanco, Monduzzi Editore, Bologna.

Sono di seguito indicati altri siti internet di interesse:

http://www.iss.it http://www.who.it

http://data.euro.who.int/hfadb/

http://www.cdc.gov/health

http://www.fda.gov

http://www.epicentro.iss.it/

www.istat.it/

 

The teaching material used during the lessons is available on the course website.


Some additions to the module "Quality Control" is available on the text:

Reed "Metodologie di base per le scienze biomolecolari" Zanichelli



Oggetto:

Note

Curriculum Biomolecolare Cellulare, Curriculum Ecologico Ambientale, Curriculum Tecnico Analitico

Biomolecular Cellular Curriculum Ecological Environmental Curriculum Analytical Technician Curriculum.

Oggetto:

Moduli didattici

Oggetto:

Orario lezioniV

Nota: Consultare la tabella degli orari pubblicata sull'apposita pagina.

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 09/07/2021 15:46
    Non cliccare qui!