Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Biologia e Diversità vegetale (corso A)

Oggetto:

Anno accademico 2010/2011

Codice dell'attività didattica
MFN0370
Docenti
Prof. Silvia Perotto
Dott. Andrea Genre (Esercitatore)
Corso di studi
Scienze Biologiche D.M. 270
Anno
1° anno
Periodo didattico
II semestre
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
BIO/01 - botanica generale
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Lo studente dovrà essere in grado di riconoscere e discutere i vari livelli (dalle ultrastrutture agli organi) della morfologia dei vegetali, di inquadrare in termini tassonomici gli organismi più rappresentativi dei regni in cui possono essere divisi i vegetali, di correlare le forme alle funzioni e alle peculiarità di biologia dello sviluppo.
Oggetto:

Programma



Introduzione generale al corso: caratteristiche degli organismi vegetali. Importanza degli organismi vegetali in biologia e in biotecnologia

Parte 1. Citologia e Istologia vegetale

Citologia vegetale: Le peculiarità delle cellule vegetali in confronto a quelli animali, organizzazione del nucleo e meccanismi della divisione cellulare.

I comparti cellulari caratteristici della cellula vegetale (Parete cellulare, Vacuolo, Plastidi)

Istologia vegetale: origine e differenziamento dei tessuti nei vegetali; tessuti meristematici e tessuti differenziati (parenchimatici, di sostegno, di conduzione, di rivestimento e secretori)

Parte 2. Struttura e funzione delle piante

Piano di organizzazione generale delle Angiosperme:
dall’embrione alla pianta adulta. Crescita definita e indefinita.

Morfologia e morfogenesi degli organi vegetativi:
Struttura e funzione di radice, fusto, foglia. Plasticità fenotipica e metamorfosi, interazioni tra piante ed altri organismi, strategie nutrizionali.

Riproduzione delle Angiosperme: riproduzione vegetativa e riproduzione sessuale. Il ciclo vitale. Morfologia e morfogenesi degli organi riproduttivi e di dispersione

Aspetti di botanica applicata.

Parte 3. Evoluzione e Diversità degli organismi vegetali

La diversità degli organismi vegetali:  concetti generali di sistematica. La nomenclatura binomia. Posizione degli organismi vegetali nella classificazione del vivente. I cicli vitali

I funghi: caratteristiche generali, Chitridiomiceti, Zigomiceti, Ascomiceti, Basidiomiceti e Deuteromiceti. Simbiosi dei funghi

I procarioti fotosintetici:
caratteristiche generali, i cianobatteri e l’origine dei cloroplasti

Le alghe. Criteri di classificazione e caratteristiche vegetative e riproduttive dei gruppi principali.

Comparsa ed evoluzione delle piante terrestri: le tappe principali della colonizzazione delle terre emerse. Evoluzione molecolare ed evoluzione biologica. Gruppi principali di piante: Briofite, Pteridofite, Gimnosperme, Angiosperme. Strategie riproduttive.



Part 1. Plant cells and tissues
Plant cells: plant cells versus animal cells. Nuclear organization and mechanisms of cell division. Distinctive components of the plant cell: cell wall, vacuole and plastids.
Plant tissues: meristematic and differentiated tissues (parenchyma, mechanical tissues, xylem and phloem, epidermis, periderm and secretory tissues). Plant tissue origin and differentiation.

Part 2. Plant structures and functions
General body organization in the Angiosperms: from embryo to plant. Determinate and indeterminate growth.
Morphology and morphogenesis of the plant organs: origin, development, structure and function of roots, shoots and leaves. Phenotypic plasticity. Interactions between plants and other organisms. Nutritional strategies.
Reproduction in the Angiosperms: vegetative and sexual reproduction. The alternation of generations. Morphology and morphogenesis of reproductive organs and seed dispersion.
Aspects of applied botany.

Part 3. Evolution and diversity of plant
The major groups of organisms. General concepts of systematic. The binomial system of nomenclature. Classification of living organisms (except the kingdom Animalia). The life cycle.
Fungi. General features. Distinctive characters of Chytridiomycota, Zygomycota, Glomeromycota, Ascomycota, Basidiomycota, Deuteromycota. The symbiosis of fungi.
Photosynthetic prokaryotes: Cyanobacteria and the origin of chloroplasts.
Algae: Vegetative body and reproduction of the main algal groups: common features and differences.
Land plants: The main stages of land colonization. Molecular and biological evolution. Reproductive strategies of Bryophytes, Pteridophytes, Gymnosperms and Angiosperms.



Lo studente dovrà essere in grado di riconoscere e discutere i vari livelli (dalle ultrastrutture agli organi) della morfologia dei vegetali, di inquadrare in termini tassonomici gli organismi più rappresentativi dei regni in cui possono essere divisi i vegetali, di correlare le forme alle funzioni e alle peculiarità di biologia dello sviluppo.



Mauseth- Botanica (Parte generale)- Idelson Gnocchi
Campbell et al – Biologia: La forma e la funzione nelle piante- Zanichelli
Pasqua, Abbate, Forni, Botanica generale e diversità vegetale- Piccin-Nuova Libraria

Infine sono di seguito indicati altri siti internet di interesse:
http://www.atlantebotanica.unito.it
http://www.bioveg.unito.it/atlante_sb/
http://www.biologie.uni-hamburg.de/b-online



Prova scritta organizzata in domande a scelta multipla e nel riconoscimento di schemi, immagini di preparati e domanda aperta. Segue un colloquio orale di discussione e di verifica. Chi abbia raggiunto la sufficienza può chiedere di essere esentato dalla prova orale.



Non è richiesta nessuna propedeuticità.

La frequenza alle lezioni non è obbligatoria; per i corsi di laboratorio e le attività di esercitazione relative ai corsi la frequenza è obbligatoria e non può essere inferiore al 70% delle ore previste. 

 

Oggetto:

Note

Curriculum Biomolecolare Cellulare, Curriculum Ecologico Ambientale, Curriculum Tecnico Analitico
Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 23/09/2011 17:04
Location: https://biologia.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!