BIOLOGIA MOLECOLARE E GENETICA

 

Molecular Biology and Genetics

 

Anno accademico 2017/2018

Codice attivitą didattica
SVB0023
Docenti
Corso di studio
Scienze Biologiche D.M. 270
Anno
2° anno
Periodo didattico
I semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
10
SSD attivitą didattica
BIO/11 - biologia molecolare
BIO/18 - genetica
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano/Inglese
Frequenza
Lezioni facoltative e esercitazioni obbligatorie
Tipologia esame
Scritto
Prerequisiti
  • italiano
  • english

Sono necessarie conoscenze di base di Matematica, Chimica e Biochimica.

 
 

Obiettivi formativi

 

  • italiano
  • english

Lo studente acquisirà solide conoscenze di base di Biologia Molecolare e Genetica.  Lo studente sarà in grado di comprendere le basi dell'ereditarietà, la regolazione dell'espressione genica nel funzionamento cellulare e nello sviluppo in condizioni fisiologiche e patologiche. In particolare sarà aprofondito lo studio della  trasmissione e  ricombinazione dei caratteri ereditari, della struttura e le aberrazioni dei cromosomi. Imparerà a interpretare i risultati di incroci genetici (in piante e animali), valutare il significato dei vari tipi di mutazioni geniche e verificare le ipotesi. Aquisirà conoscenze sull'organizzazione dei genomi,  i  meccanismi molecolari della trascrizione,  traduzione e replicazione dell'informazione genetica in procarioti ed eucarioti. Il ruolo delle modificazioni epigenetiche nel controllo dell'espressione genica. Inoltre, lo studente apprenderà le basi della comunicazione cellulare,  della trasduzione del segnale e la genetica del cancro.  

La prospettiva metodologica si focalizza sull'uso di enzimi, la clonazione, il sequenziamento del DNA e trasfezioni insieme ad una acquisizione di manualità pratica di base in laboratorio mediante l'amplificazione ed analisi del DNA. 

Il  corso fornisce strumenti formativi per l'esecuzione di procedure analitico-strumentali necessarie per effettuare  indagini biologiche.  Lo studente acquisirà capacità di ragionamento critico e competenza nell'impiego del lessico relativo alla materia. L'esperienza diretta nel laboratorio   è orientato all'acquisizione di principi di sicurezza  e procedure tecnico-analitiche per  analisi di acidi nucleici.   

 

 

Risultati dell'apprendimento attesi

  • italiano
  • english

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE,  ANALISI CRITICA E CONOSCENZA DEL LESSICO DELLA MATERIA

Al termine del corso lo studente acquisirà  gli strumenti necessari per :

1)    Analisi della trasmissione e  ricombinazione dei caratteri ereditari,

2)     Interpretare i risultati di incroci genetici,

3)    Verificare le ipotesi di trasmissione dei caratteri.

4)    Comprendere i meccanismi molecolari della regolazione genica in procarioti ed eucarioti.

5)  Comprendere i principi e metodiche dlella biologia molecolare. 

 

  

Attraverso le esercitazioni ed attività pratiche, lo studente   acquisirà  le capacità di applicare i principi teorici e pratici per: 

1)    Estrarre DNA da cellule o tessuti

2)    Effettuare una amplificazione enzimatica del DNA

3)    Analizzare DNA mediante elettroforesi.

 

 

Programma

  • italiano
  • english

Struttura e topologia di DNA e RNA.
Impaccamento del DNA.
Metilazione ed idrossimetiulazione del DNA.
Il nucleosoma, modificazioni delle proteine istoniche.
Le tecnologie della biologia molecolare.
PCR principi ed applicazioni.
Sequenziamento del DNA.
Analisi dell'espressione genica a livello genomico.   
Controllo trascrizionale in procarioti.  
Ciclo litico e lisogenico del fago lambda.
Controllo trascrizionale in eucarioti.
Struttura della cromatina ed espressione genica.
Modificazioni epigenetiche che controllano l'espressione genica. Maturazione degli RNA in eucarioti.
La traduzione in procarioti ed eucarioti.
La replicazione del DNA in batteri, eucarioti e retrovirus.
Comunicazione cellular, trasduzione del segnale.

Leggi della trasmissione dei caratteri ereditari.

Meccanismi di ricombinazione negli eucarioti e nei procarioti.
Mappatura dei geni sui cromosomi.
Meccanismi genetici di determinazione del sesso.
Morfologia dei cromosomi.
Il cariotipo dell'uomo.
Mutazioni cromosomiche di numero e di struttura.
I gruppi sanguigni dell'uomo.
Patologie genetiche umane.
Ricombinazione somatica.
Organizzazione ed evoluzione dei genomi.
Genetica del cancro, oncogeni ed oncosoppressori.

 

 

Modalitą di insegnamento

  • italiano
  • english

 

Il corso è articolato in lezioni frontali, esercitazioni in aula, e sperimentazione pratica in laboratorio. Il corso integra le conoscenze sulla struttura del genoma,  ereditarietà dei caratteri e meccanismi molecolari che controllano  l'espressione dei geni per comprendere i fenotipi determinati dai geni e mutazioni geniche.  La frequenza in  laboratorio è  obligatoria.  

 

 

Modalitą di verifica dell'apprendimento

  • italiano
  • english

Esame scritto con  domande aperte. Parameri di valutazione : le domande sono tese a valutare l'acquisizione dei concetti di base della genetica e biologia molecolare  e la capacità di applicare le nozioni acquisite con esercizi. Capacità di sintesi. Capacità di ragionamento critico. Competenza nell'impiego del lessico specialistico. Tempo di svolgimento 60 minuti. 

 

 

 

Attivitą di supporto

 

 

  • italian
  • english

Laboratorio per analisi del DNA. Estrazione, purificazione del DNA, Amplificazioe enzimatica (PCR) analisi del DNA amplificato mediante elettroforesi. 

 

Testi consigliati e bibliografia

 

  • italiano
  • english

Materiale on line delle lezioni.

Genetica - B.A. Pierce  Ed.  Zanichelli

Genes XII - B. Lewin (ed. Oxford University press in lingua inglese). 

 

 

Note

Curriculum Cellulare Biomolecolare e Ecologico Ambientale

 
 

Orario lezioniV

Nota: Consultare la tabella degli orari pubblicata sull'apposita pagina.

Registrazione
  • Aperta
     
    Ultimo aggiornamento: 12/09/2017 12:37
    Campusnet Unito
    Non cliccare qui!